FLASH SALEFLASH SALE
-20%
Per la REGISTRAZIONE e l'ABBONAMENTO annuale
le promozioni non sono cumulabili
25 Numero di pacchetti rimanenti

Le migliori offerte di stock da 150 paesi

Più di 100 000 utenti soddisfatti

Offerte a prezzo piu basso fino al 90% del prezzo iniziale

Contatto diretto con rivenditori e grossisti

Come reclamare i prodotti internazionali?

Come reclamare i prodotti internazionali?

Gestire la propria attività comporta spesso complicazioni che sono molto più difficili se la vostra attività si basa sul commercio estero e la vostra conoscenza della legge è scarsa. Presentare un reclamo sulla qualità delle merci consegnate nell'ambito del commercio internazionale è una delle attività più frequenti - comporta alcuni passi importanti che devono essere fatti perché il reclamo avvenga.

Convenzione delle Nazioni Unite

La fonte più importante e primaria di rivendicazioni è la legge che regola il rapporto tra le parti di un contratto di vendita internazionale, che è la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni mobili di Vienna, 11 aprile 1980. Per applicare le norme di questa Convenzione, dobbiamo assicurarci che le parti che hanno firmato il contratto abbiano sede nei paesi che hanno adottato la Convenzione. Come nel diritto del consumo, l'acquirente ha il diritto di reclamare la merce se non è conforme al contratto. Il presente regolamento riguarda sia il caso in cui il venditore non abbia consegnato la merce al compratore, sia la qualità e la quantità, nonché il fatto che la merce non sia stata adeguatamente assicurata o consegnata in imballaggi diversi da quelli previsti dal contratto.

Non conformità della merce al contratto

Nel caso in cui i beni non siano conformi al contratto sottoscritto dalle parti, l'acquirente è tenuto a comunicarlo immediatamente al venditore e a scegliere i rimedi a sua disposizione (disposizioni contenute negli articoli 46-52 della suddetta Convenzione).

Fornitura di beni sostitutivi - uno dei diritti dell'acquirente è la possibilità di richiedere la consegna di merci sostitutive - questa azione può essere eseguita solo se la non conformità della merce al contratto ne pregiudica la violazione materiale.

Riduzione dell'importo - un altro diritto è la possibilità di richiedere una riduzione dell'importo in proporzione al valore dei beni forniti, per i beni acquistati non conformi al contratto.

Richiesta di riparazione - vale anche la pena ricordare che il diritto dell'acquirente è anche quello di esigere la riparazione, cioè l'eliminazione dei difetti di qualità sulla merce acquistata.

Recesso al contratto - il diritto ovvio e più noto è la possibilità di recedere dal contratto nel caso in cui la qualità della merce non corrisponda al contratto stipulato tra le parti. È importante sottolineare che il recesso si riferisce alla parte del contratto che è incompatibile - un recesso completo dal contratto ha il diritto di esistere se l'incompatibilità costituisce una forte violazione del contratto.

Autore:
Merkandi - piattaforma internazionale di commercio all'ingrosso

Merkandi - piattaforma internazionale di commercio all'ingrosso

Merkandi è la piattaforma internazionale di commercio all'ingrosso, con merce proveniente da eccedenze, liquidazioni, aste fallimentari, fine attività, ritorno dai clienti ecc.

Voce precedente Voce successiva
NEWSLETTER Gratuita

Ogni giorno aggiornamenti sui nuovi prodotti e sulle novita provenienti da Merkandi.